Blog

ma l'europa dov é ? e il nostro parlamento .. contagiato !?



Oggi come oggi il Coronavirus , ha fatto più danni collaterali che reali, con tutto il rispetto per la mortalità che ha colpito gli anziani, causa altre complicanze patologiche, seppur rientrante nella normale media di una influenza e senza divenire pandemia.

Il Coronavirus sta veramente mettendo in difficoltà l'economia del nostro paese con effetti collaterali legati all'emotività e al comportamento di molti trascinati nel panico e già peraltro sfiduciati dall'attuale crisi.
Una schizofrenia che la dice lunga su tutta la vicenda.

Questo Coronavirus pare abbia voluto significare al mondo intero di essere dotato di una chiara e cinica strategia temporale e casuale paradossalmente dantesca.

Ma i partiti dove sono? E l'Europa !?
Uno degli effetti dell'emergenza coronavirus è che ci stiamo dimenticando i spettacolari litigi sui principali network.

Qualcuno potrebbe pensare ad un sollievo!? Una sorta di disintossicazione!?
Oggi come oggi i talk show sono più che mai orientati su teorie medico-scientifiche .
D'altra parte i conduttori dei talk ormai sono contagiatissimi dal Politica Coronavirus.
Ma la cosa curiosa è che nell'emergenza nazionale i partiti sono scomparsi. L'attività parlamentare è rallentata ulteriormente.

Certo, tutto questo avviene perché la lotta politica è di fatto sospesa!?
Un tacita tregua in nome di un superiore senso nazionale e di responsabilità!?
Nei network protagonisti sono Conte, il governo, gli scienziati, la Protezione civile, sindaci, Governatori, forze dell'Ordine.

Eppure in passato non era così.

E sì che ne abbiamo avute di catastrofi e anche ben peggiori di questa.

Ma i partiti c'erano sempre. Stavolta niente!!

Forse a qualcuno potrebbe passare l'idea a soluzioni per fronteggiare la prossima emergenza: quella economica-produttiva e soprattutto a livello locale !!!

Organizzare momenti di vita collettiva e ricreativa per le famiglie, per i bambini, in modo da rendere meno plumbee le giornate nelle zone battute dal virus o comunque nelle regioni più esposte.

Creare insomma un clima migliore, di solidarietà, di spirito di comunità.

Ecco, sarebbe una buona occasione per ricominciare ad esserci !!!



Corneliani e la delocalizzazione delle aziende made in italy

La delocalizzazione delle aziende italiane all’estero è ormai un fatto. Il numero è aumentato vistosamente. Ci auguriamo che il prestigioso gruppo ...


25 aprile - libertà oppure occasioni per manifestare la liberta?

È giusto festeggiare occasioni in cui si pensa di aver ottenuto questo privilegio o è solo propaganda per ovviare al presente stato ...


Incentivare l’occupazione giovanile

Il nostro programma intende portare avanti una serie di nuove politiche rivolte alle nuove generazioni in quanto solo investendo nella ...